Quando i bambini chiedono un cucciolo a Babbo Natale COMMENTA  

Quando i bambini chiedono un cucciolo a Babbo Natale COMMENTA  

Siamo quasi a Natale, sicuramente molti bambini avranno chiesto a Babbo Natale un bel cucciolo come regalo. Ma sia che si tratti di un cane, di un gatto o di un criceto, è bene ponderare se questo possa essere il regalo giusto per tuo figlio, considerando l’impatto che avrà sulla tua vita familiare.


Quanto spendere?

Una delle prime cose a cui pensare è quanto spendere. Il costo dell’acquisto o dell’adozione è poca cosa rispetto a quello che spenderai in seguito, specialmente il primo anno. Tra  le spese di veterinario, pappe, giocattoli, collari ed altri accessori, possedere un cane o un gatto è diventato quasi un lusso. Però è anche vero che un cane o un gatto ti restituiscono dieci volte quello che ti costano (eh sì, non sono imparziale).

Quanto sei impegnata?

Allevare figli è mooolto impegnativo. Allevare figli e badare ad un cucciolo lo è ancora di più. Ami alzarti più tardi quando i tuoi figli sono in vacanza? Se hai un cane ricorda che al mattino presto dovrai portarlo fuori. Anche le pulizie in casa saranno più onerose quando entra in famiglia un cucciolo.


Dove vivi?

Pensi di abitare a lungo nella casa dove vivi? Le bacheche sono piene di annunci da parte di persone che devono rinunciare ai loro animali domestici a causa di trasferimenti e traslochi. E’ importante che tu sia sicura di poter dare stabilità a questo tuo figlio peloso; se non hai questa sicurezza lascia stare.


Il cucciolo in questione comporta rischi per tuo figlio?

A volte bambini ed animali non formano un buon team. I bambini piccoli non dovrebbero mai essere lasciati soli con un animale, pur buono che sia! Lasciamo stare i casi di cronaca, ma più semplicemente pensiamo a quanto i bambini siano maldestri nel giocare con cani e gatti. Si potrebbe verificare una imprevedibile reazione da parte del bistrattato animale. Inoltre molti bambini possono manifestare allergie che fino ad ora ignoravi.

L'articolo prosegue subito dopo


Sii onesta con te stessa

Queste sono solo alcune delle cose da prendere in considerazione prima di regalare un animale domestico a tuo figlio. Sarebbe senz’altro un bellissimo regalo, in ogni periodo dell’anno, se fosse fatto tenendo a mente tutte le implicazioni che tale regalo comporterebbe. Sii onesta: sei sicura di volere un cane o un gatto? Se lo sei allora procedi, tuo figlio sarà felice, ed anche tu.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*