Quando iniziare a tagliare le piante COMMENTA  

Quando iniziare a tagliare le piante COMMENTA  

I giardinieri hanno iniziato a tagliare, potare le piante da centinaia di anni. In effetti, la parola “clone” deriva da un termine greco che significa twig e si riferisce al fatto che si è iniziato a tagliare molte piante perché le piante continuino a riprodursi. Iniziare a tagliare una seconda pianta è un modo come un altro per creare una seconda pianta con le stesse qualità della prima.


Prima di tutto bisogna togliere via le foglie che sono avvizzite o sono ormai morte, assicirarsi che la pianta sia ben bagnata, nel caso tagliarla il giorno dopo.

Le foglie e le piante che sono state tagliate possono essere riutilizzate e rimesse nella terra per essere riutilizzate e adoperata in un secondo momento.

In seguito, bagnare la pianta trapiantata.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*