Quando la festa della Repubblica

Guide

Quando la festa della Repubblica

La festa della Repubblica è una festa nazionale che in Italia si festeggia il 2 giugno ogni anno.

Si celebra il giorno in cui gli italiani hanno votato per abolire la monarchia nel 1946 così il loro paese sarebbe diventata una repubblica.
I Corazzieri (guardie del Presidente della Repubblica Italiana) preparano una parata della Festa della Repubblica in Italia.

Cosa fanno le persone?

Festa della Repubblica è un giorno di assenza dal lavoro per molte persone in Italia. Gli eventi includono:

cerimonie ufficiali.
parate militari.
Deposizione di una corona di fiori presso la Tomba del Milite Ignoto, all’interno della Patria a Roma.

Fuori d’Italia, molti diplomatici italiani nelle ambasciate celebrano questa giornata in tutto il mondo.

Festa della Repubblica è un giorno festivo a livello nazionale in Italia. Le organizzazioni e le imprese che sono chiuse comprendono:

Uffici governativi.
Uffici postali.
Banche.
Le scuole e altre istituzioni educative.

I mezzi di trasporto, come ad esempio i taxi, i servizi ferroviari tra le principali città e le principali linee di autobus lungo percorso, sono disponibili, ma i viaggiatori sono invitati a verificare prima con le autorità il trasporto locale.

Il 2 giugno 1946, molti italiani hanno votato in un referendum per eliminare la monarchia e per far diventare il paese una repubblica.

Ogni anno, una corona di fiori è prevista presso la Tomba del Milite Ignoto il giorno Festa della Repubblica.

La tomba, che ha anche una fiamma eterna, è stata aggiunta a quello dei più grandi monumenti nazionali italiani, Altare della Patria (Altare della Patria), il 4 novembre 1921.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*