Quando nasce il formato MDI COMMENTA  

Quando nasce il formato MDI COMMENTA  

la sigla MDI è l’acronimo usato per indicare il formato di file chiamato “Microsoft Document Imaging” che è stato per la prima volta, introdotto, rilasciato e adottato da Microsoft nel momento in cui l’azienda statunitense ha inziaro la commercializzazione dei programmi inseriti nel pacchetto Microsoft Office 2003.


L’MDI è un formato proprietario di Microsoft, che lo ha sviluppato per diventare un mezzo di memorizzazione e manipolazione delle immagini raster, da utilizzarsi tramite la sua applicazione Office Document Imaging.


Il formato è stato progettato per memorizzare immagini in layout di pagina, ed è anche in grado di archiviare il testo ad esse allegato con capacità di riconoscimento ottico dei caratteri.

Leggi anche

4G
Tecnologia

4G: come funziona

Alcuni cenni sul funzionamento del protocollo di connessione 4G, attualmente il più veloce e performante per quanto riguarda Internet in portabilità. Abbiamo già avuto modo di trattare il tema, ancora in parte oscuro, del protocollo Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*