Quando Scoprirsi con lo Specchio… COMMENTA  

Quando Scoprirsi con lo Specchio… COMMENTA  

Riconoscersi come individuo e parte di un sistema sociale è un momento che avviene gradualmente per il bambino, ed è molto importante. Appena nato non riesce a distinguere il proprio io dal resto del mondo.

In realtà concepisce di essere un individuo autonomo verso il sesto mese per poi completarsi verso l’ anno, ossia quando comincia a capire la parola “io”.

Molto interessante è osservare il comportamento dei bimbi dinanzi allo specchio, che si evolve man mano che crescono.

Nei primi tre mesi non ha reazioni dinanzi alla propria immagine riflessa, solo un certo interesse per il viso. Dopo i 4 mesi l’interesse aumenta, protendendo le manine verso lo specchio, senza rendersi conto che è un’ immagine riflessa, e non si riconosce.

Col passare del tempo potrebbe sorridere, come sorriderebbe nel vedere un altro bambino. Verso l’anno solamente comincia a comprendere che quello che vede è un riflesso, il suo riflesso.

L'articolo prosegue subito dopo

Inizia ad acquisire il concetto di spazio, così come per l’ambiente esterno. Verso i 18 mesi comprende totalmente la conoscenza di sè e capisce effettivamente che ciò che vede nello specchio è la sua immagine!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*