Quando tuo figlio fa uno strappo ai suoi jeans COMMENTA  

Quando tuo figlio fa uno strappo ai suoi jeans COMMENTA  

Non è più un dramma, procurati dei ritagli di stoffa o feltro, una macchina da cucire o della colla per tessuti.

Lo strappo diventa divertente se lo usi per simulare una bocca. Pensa ad uno strappo sul ginocchio, oppure ad un bel buco tondo tondo. Prendi un pezzo di feltro rosso e cucilo al rovescio, tutto intorno allo strappo; se non sai cucire usa la colla per tessuti. Sul diritto dei jeans il panno rosso apparirà come una bocca aperta. Puoi anche simulare dei denti con del feltro bianco.


Un’altra idea è rattoppare con un paio di occhi. Metti sullo strappo del feltro bianco, tagliato a formare un cerchio, sopra di esso applica dei cerchietti più piccoli di feltro nero per simulare le pupille. Secondo la forma che darai agli occhi, o alla posizione delle pupille, il risultato sarà diverso.


Potresti anche mettere delle toppe a forma di occhiali, o di occhi chiusi, in questo caso dovrai ritagliare delle forme ad “U”.

Lo stesso rimedio può andare bene anche per riparare altri oggetti, come uno zaino, i gomiti di una camicia.

Tuo figlio/a sarà contento/a di questa soluzione e tu avrai risolto un bel problema.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*