Quante ore a settimana si lavora con servizio civile

Guide

Quante ore a settimana si lavora con servizio civile

Il servizio civile nazionale volontario impone le 30 ore di lavoro settimanale. Nel calcolo delle ore vale anche il periodo di formazione.

L’ente che realizza il progetto stabilisce l’effettivo orario di lavoro.

Il servizio civile viene prestato allo Stato presso enti pubblici o privati.
L’orario del servizio viene stabilito dall’ente ed è incluso nel progetto del servizio in oggetto. In generale, ci sono 30 ore settimanali per un monte ore annuo di 1400. Nel conteggio delle 1400 ore rientra anche l’eventuale periodo di formazione. Mentre i 20 giorni di permesso non rientrano nel calcolo del monte ore.
In ogni caso, l’orario non deve essere inferiore alle 12 ore settimanali. L’orario di lavoro varia però in relazione alla natura del progetto. Il servizio civile nazionale volontario è stato istituito per realizzare i principi di solidarietà sociale. Il servizio civile naturalmente dura dodici mesi. Il monte ore complessivo non può essere esaurito prima della fine del progetto.
E’, in sostanza, l’ente che realizza il progetto a stabilire l’orario di lavoro.

Non sono previste ore di straordinario o aggiuntive rispetto a quelle previste. Altresì, possono essere recuperate le ore perdute durante la settimana. E’ possibile, inoltre, cambiare sede del progetto in via straordinaria, qualora sia previsto dal progetto stesso o in caso di emergenza di protezione civile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*