Quanti palloni d’oro ha vinto Cristiano Ronaldo? COMMENTA  

Quanti palloni d’oro ha vinto Cristiano Ronaldo? COMMENTA  

quanti palloni d'oro ha vinto Cristiano Ronaldo
quanti palloni d'oro ha vinto Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo è uno dei calciatori più forti degli ultimi anni, ma forse anche di sempre. Nella sua carriera ha vinto tre volte il Pallone d’oro.

Cristiano Ronaldo è il più forte calciatore portoghese di tutti i tempi al pari di Eusebio. Il nome che porta è quello di colui che non troppi anni fa era chiamato “il Fenomeno”, cioè il brasiliano Luis Nazario da Lima detto Ronaldo. In realtà il secondo nome del campione portoghese non c’entra con il calcio.

Leggi anche: Ronaldinho Chapecoense: il campione potrebbe tornare a giocare


Il padre infatti, José Dinis Alveiro, era un fan dell’attore americano (e poi presidente) Ronald Reagan. Il nome Cristiano viene invece dalla fede della madre Maria Dolores dos Santos. Nato a Funchal nel 1985, ha giocato in patria nello Sporting Lisbona prima di approdare al Manchester United.

A Manchester si è affermato per il campione che è poi diventato. Inizialmente ha indossato la maglia numero 28 prima di appropriarsi della leggendaria “7”. Aveva 18 anni ed è stato il teenager più pagato della storia del calcio inglese. Su di lui George Best ha fatto una celebre e divertente battuta: “Ci sono stati tanti calciatori segnalati come il nuovo George Best, ma questa è la prima volta che è un complimento per me”.

Cristiano Ronaldo e il Pallone d’Oro.

Il primo Pallone d’Oro Cristiano Ronaldo l’ha vinto nel 2008 a 23 anni, dopo aver vinto tutto, compresa la Champions League, con il Manchester United. La stagione successiva è passato al Real Madrid per cifre astronomiche.

Leggi anche: Cristiano Ronaldo: 10 curiosità sul fenomeno del Real Madrid


Il secondo Pallone d’Oro l’ha vinto nel 2013, segnando tantissimi gol in stagione, ma non avendo alzato nessuna coppa internazionale né con il club né con la nazionale.


Infatti nonostante il suo talento il Portogallo non riesce a beneficiarne, a parte la finale dell’Europeo 2004 clamorosamente persa in casa con la Grecia.

L'articolo prosegue subito dopo


Nel 2014, dopo aver vinto la Champions League con il Real Madrid, ha vinto il suo terzo Pallone d’Oro, avvicinando il rivale Messi, che poi ha riallungato sul portoghese vincendo l’edizione 2015.

Quest’anno però il duello Cristiano Ronaldo-Leo Messi dovrebbe ancora una volta sorridere al portoghese. Il Fenomeno è finalmente riuscito ad alzare al cielo un trofeo con la sua nazionale. La storia è di pochissimi giorni fa, quando cioè il Portogallo è riuscito a vincere l’Europeo 2016.

I lusitani guidati da CR7 sono riusciti a vendicare la finale del 2004, questa volta facendo la parte della Grecia. Battendo in finale ai supplementari i padroni di casa della Francia. Nonostante Ronaldo sia stato costretto ad uscire per infortunio al 25′ è stato ugualmente determinante per il successo.

I compagni di squadra dopo il suo infortunio hanno messo in campo ancor più grinta per regalare al loro capitano e uomo simbolo il trofeo continentale. Lo stesso Ronaldo ha diretto i suoi come un vero allenatore. Al goal di Eder al minuto 109 è esploso di gioia.

In questo Europeo il campione del Real Madrid ha realizzato tre reti. La più importante sicuramente quella realizzata in semifinale contro il Galles.

Quarto successo in arrivo?

Il successo dell’Europeo del Portogallo fa il pari con la sconfitta in Copa America dell’Argentina di Messi. Questo fattore conterà e non poco sull’assegnazione del prossimo Pallone d’Oro. Messi è sicuramente tagliato fuori, l’unico che potrebbe insidiare Ronaldo potrebbe essere Griezmann capocannoniere di Euro 2016.

Ma lo stesso Griezmann è stato sconfitto in finale di Champions dal Real di Ronaldo, quindi sembra improbabile una sua affermazione. Ronaldo quindi si avvia incontrastato verso la vittoria numero 4 del Pallone d’Oro.

Quanti palloni d’oro ha vinto Messi?

Il rivale di CR7, Lionel Messi ha vinto l’ultimo pallone d’oro FIFA nel 2015. Quindi dall’anno scorso l’attaccante argentino è in vantaggio di due palloni d’oro rispetto al campione portoghese Cristiano Ronaldo.

 

Leggi anche

Il presidente del Coni Giovanni Malagò
Sport

Calcio. Coni taglia contributi a Figc, -4,5 mln

Coni taglia contributi a Figc, -4,5 mln   Ammonta a 4,5 milioni di euro il taglio che il CONI ha deciso per contributi annuali alla Figc. Da 37,5 mln, si passa a 33 per l'anno 2017. E' quanto si é appreso al termine della riunione sui contributi che il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha tenuto oggi con i presidenti federali. Su 44 federazioni coinvolte, l'unica a presentare segno meno è proprio la Figc. Per altre 13 contributi invariati, mentre 30 ottengono un aumento. Tra queste, le più premiate sono quelle che hanno portato maggiori risultati a livello olimpico: nuoto, Leggi tutto
About Patrizio Annunziata 924 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*