Quanto costa operazione palloncino intragastrico COMMENTA  

Quanto costa operazione palloncino intragastrico COMMENTA  

La salute, prima di tutto, è un argomento serio e delicato, soprattutto se legato alla questione del peso, o molto più spesso del sovrappeso e dell’obesità. In tanti abbandona diete e attività fisica in mancanza di risultati visibili rivolgendosi alla chirurgia, in particolare se i chili da perdere sono tanti e la lotta all’obesità inizia ad essere stancante.


Tra le proposte della chirurgia alla cura del sovrappeso e in fattispecie dell’obesità rientra il palloncino intragastrico (PI) , ovvero un dispositivo medico che aiuta ad assumere il controllo del peso, senza i rischi legati alla chirurgia bariatrica (o chirurgia dell’obesità) o ai farmaci anoressizzanti. Il palloncino intragastrico ha la capacità di indurre la sensazione di sazietà e in associazione ad una dieta bilanciata e ad un programma di attività fisica e terapia comportamentale, consente a chi si sottopone all’impianto di modificare il proprio peso migliorando la propria salute e qualità della vita.


Il palloncino intragastrico viene posizionato nello stomaco per via endoscopica, tramite una semplice gastroscopia e serve da supporto per il dimagrimento. Di norma si tratta di un palloncino in silicone, gonfiato con soluzione fisiologica, che viene lasciato nello stomaco per circa sei mesi e dà al paziente un senso di sazietà, riducendo l’appetito e di conseguenza il consumo calorico quotidiano.


Per quanto riguarda i costi dell’impianto, questi variano da clinica a clinica e da sanità pubblica o privata, e sono condizionati non solo dall’intervento, ma anche dalla degenza. Facendo una stima il costo totale medio per l’impianto del palloncino intragastrico si aggira intorno ai  5.000,00 €.

About Maria Aufiero 172 Articoli
Traduttrice Freelance dal 2013, appassionata di arte, cultura e scrittura

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*