Quanto costano i rifiuti di oro e argento COMMENTA  

Quanto costano i rifiuti di oro e argento COMMENTA  

rifiuti-elettronici-oro-argento-620x383

Forse non tutti lo sanno, o ci riflettono, ma dentro le apparecchiature elettroniche che utilizziamo quotidianamente, specie all’interno delle schede e delle componenti più piccole di cellulari e smartphone, vengono spesso usati dei metalli preziosi come oro e argento.

Quantità infinitesimali per ogni singolo oggetto: ma se si somma tutto il metallo prezioso che si trova all’interno dei rifiuti che si producono ogni anno, le cifre hanno dell’incredibile. Secondo dati raccolti dall’ONU, nei rifiuti RAEE di un anno in Europa ci sono 320 tonnellate di oro e 7.200 tonnellate d’argento, per un valore complessivo di ben 15 miliardi di euro.

Questo porta a trarre alcune conclusioni: che bisogna avere meno leggerezza nel cambiare i prodotti elettronici che si usano quotidianamente; che quando li si deve buttare, li si deve portare nelle aree apposite per il riciclo.


Anche in Italia infatti si stanno studiando delle nuove tecniche per il recupero dei vari materiali da cui sono composti i rifiuti RAEE (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche).

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*