Quanto dura intervento di tunnel carpale? COMMENTA  

Quanto dura intervento di tunnel carpale? COMMENTA  

++ SANITA

L’intervento chirurgico al tunnel carpale è una tipologia di operazione della durata di circa 20 minuti, e si pratica sui pazienti che soffrono di una grave forma di sindrome del tunnel carpale, particolarmente dolorosa e che limita fortemente i movimenti. L’intervento si svolge per assicurare la decompressione del nervo mediano, tramite una sezione del legamento carpale situato a livello del polso.


L’operazione si svolge in anestesia locale e può avvenire in due modi: a cielo aperto, incidendo la cute per diversi centimetri, o a cielo chiuso, in artroscopia.

I tempi di recupero variano in base a diversi fattori, e i risultati in linea di massima sono decisamente soddisfacenti.

Per quanto riguarda l’operazione, il chirurgo pratica un piccolo taglio sul polso in corrispondenza del tunnel carpale, rimuovendo parte del legamento per fare più spazio agli elementi sottostanti, evitando la compressione dei nervi. Solitamente dopo l’operazione il paziente viene rilasciato dall’ospedale qualche ora dopo l’intervento, salvo complicazioni.


 

 

 

Leggi anche

Linkedin: cos'è Lynda
Guide

LinkedIn: come si può chattare

Tutta la procedura per scoprire il lato "frivolo" di LinkedIn e chattare liberamente con i propri contatti. Abbiamo già parlato di LinkedIn in precedenza: in particolare, vi avevamo illustrato cinque buone ragioni per iscriversi a Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*