Quanto dura l’effetto della tachipirina COMMENTA  

Quanto dura l’effetto della tachipirina COMMENTA  

tachipirina

La tachipirina è un medicinale a base di paracetamolo. Viene distribuita in tutte le farmacie e non necessita di ricetta medica per le dosi più basse, diversamente per la tachipirina 1000, dose più alta sul mercato reperibile soltanto in compresse. Gli altri formati disponibili sono, assumendolo per via orale, gocce (consigliate per i bambini), sciroppo, bustine idrosolubili mentre, per via rettale, è disponibile il formato in supposta.


Va somministrata a seconda di età, peso e intolleranze del paziente – difatti si consiglia di controllare eventuali interferenze con altri farmaci. È solitamente ben tollerata, tanto che viene prescritta anche a bambini e donne in gravidanza. Ovviamente è necessario rispettare dosi e posologia descritte dal bugiardino o dal proprio medico curante – che deve in ogni caso essere sempre consultato. Diversamente, in caso di sovradosaggio sono state segnalate irritazioni cutanee sino ad arrivare a casi decisamente più gravi o letali di infezione a reni e fegato.


Il farmaco ha effetto in una tempistica che varia dai 20 minuti ad un’ora e deve essere somministrato rispettando la distanza di 4 ore tra un’assunzione e l’altra.

Pertanto l’effetto varia dalle 4 alle 6 ore, dopo le quali dev’essere nuovamente somministrata fino alla scomparsa dei sintomi o secondo le indicazioni del medico.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*