Quanto guadagna un cameriere? COMMENTA  

Quanto guadagna un cameriere? COMMENTA  

Il cameriere si occupa di allestire i tavoli e servire i pasti in un ristorante o in un locale che svolge attività serale. Per capire quanto si guadagna facendo questo mestiere è necessario considerare una serie di fattori: il locale in cui si lavora, le ore di lavoro effettive, gli eventuali turni. Inoltre la paga corrisposta potrebbe dipendere anche dalla competenza e dalla professionalità del cameriere. Anche in questa professione, come in tutte d’altronde, ciò che fa la differenza è la passione con cui si lavora.


Fare il cameriere per sbarcare il lunario è un’ottima idea, a patto di non essere troppo distratti e poco attenti alle esigenze dei clienti. Forse può sembrare scontato, ma per chi va al ristorante o in un locale ricevere un sorriso da chi serve al tavolo è molto piacevole e fa subito sentire a proprio agio.


Nelle sale ricevimento, in occasione di matrimoni e altre ricorrenze, i camerieri vengono pagati circa 55 euro per otto ore al giorno, che però spesso diventano anche dieci. Purtroppo questo è il compenso che un cameriere prende al Sud, ma credo che anche al Nord Italia le cose non vadano meglio. Le mance possono aiutare ad arrotondare il guadagno giornaliero, ma è ben poca cosa. Per chi lavora nei pub e nei locali serali il compenso è di circa 40 euro a serata, le ore lavorative possono essere più di otto.


Fare il cameriere è un modo per i ragazzi per lavorare e nello stesso tempo mantenersi agli studi, chi poi vuole professionalizzarsi può farlo, chiedendo legittimamente un compenso più alto in base alle proprie capacità.

L'articolo prosegue subito dopo


PRIMO GIORNO DA CAMERIERA 10 consigli

Leggi anche

1 Commento su Quanto guadagna un cameriere?

  1. Cristiana, le assicuro che effettivamente quella cifra è scarsa..ma io le posso confermare che prendo ancora di meno: si tratta di 50 Euro/giorno, ovvero 12 h spezzate (a volte diventano 13+). Per quanto riguarda il solo servizio serale, diventano 25, per circa 6h. Il tutto per un mese e mezzo di lavoro stagionale, in nero..mi ha fatto capire quanto sono sfruttato

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*