Quanto guadagna un Farmacista?

Guide

Quanto guadagna un Farmacista?

Essere titolari di una Farmacia richiede alcuni requisiti specifici, tra cui ovviamente il titolo di Dottore in Farmacia conseguito in una Università italiana. Aprire una farmacia è un investimento a tutti gli effetti,  oltre tutto la legge stabilisce anche alcuni divieti che è importante conoscere. Se invece si lavora all’interno di una farmacia come dipendente/ collaboratore si percepisce come tutti uno stipendio mensile.

Per un contratto di 48 ore settimanali lo stipendio netto per un farmacista è compreso tra i 1150 e i 1250 euro. Il contratto base di questa categoria per 8 ore di lavoro al giorno (full time) parte da un minimo di 1200 ad un massimo di 1500 euro. Dopo un anno di lavoro, potrebbe essere anche concesso un aumento della busta paga fino a 200 euro. Bisogna tenere presente che i turni festivi e notturni vengono pagati di più.

In America invece, dove conseguire la Laurea in Farmacia è difficilissimo, lo stipendio di un farmacista (anzi, di un dipendente e non di un titolare) può arrivare anche a circa 80 mila dollari all’anno! Ma c’è da puntualizzare che negli Stati Uniti il sistema farmaceutico è impostato in maniera completamente diverso dal nostro. Comunque la professione di farmacista consente di avere mensilmente una paga di tutto rispetto ed è un piacevole lavoro di contatto con l persone, quindi abbastanza stimolante e non monotono.

Il Lavoro Che Vorrei: il Farmacista

4 Commenti su Quanto guadagna un Farmacista?

  1. Lo stipendio di un farmacista dipendente, assunto per 40 ore settimanali, con 6 settimane di ferie ed anche in qualità di apprendista, alla data odierna è di circa € 1500 per 14 mensilità.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...