Quanto guadagna un Notaio? - Notizie.it
Quanto guadagna un Notaio?
Guide

Quanto guadagna un Notaio?

Per diventare Notaio ed esercitare questa ambita professione è necessario essere laureati in Giurisprudenza, superare un concorso che viene bandito periodicamente dal Ministero della Giustizia e compiere un periodo di pratica la cui durata è stabilita in diciotto mesi. L’esame per superare il concorso richiede un’approfondita preparazione sia giuridica che fiscale, per cui può essere utile frequentare una Scuola di Specializzazione notarile (ce ne sono diciassette in tutta Italia) per avere un’adeguata conoscenza delle materie di esame. In media solo un candidato su 15 riesce a superare le prove del concorso, la selezione è molto accurata.

Circa il guadagno di un Notaio, i dati raccolti dall’Agenzia delle Entrate rilevano che, nel 2006, il reddito medio annuale di un professionista si aggirava intorno ai 400 mila euro all’anno. Ora, dopo l’applicazione del decreto Bersani e la crisi economica che non risparmia nessuno, i redditi percepiti dai notai sono scesi a circa 250 mila euro annuali.

Negli studi notarili si contano circa 70 mila dipendenti, anche questi retribuiti mensilmente in qualità di impiegati amministrativi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*