Quanto guadagnano i senatori a vita

Guide

Quanto guadagnano i senatori a vita

I senatori americani o un rappresentativo fanno del loro salario il reddito per il resto della vita.

Tutti i membri del Senato prendono la stessa paga di chi lavora in un settore privato. L’ammontare di una pensione varia e dipende dagli anni di servizio, all’età della pensione e al salario.
Per legge, l’ammontare di pensione di un membro non potrebbe eccedere l’80% del salario finale. Dal 1 Ottobre 2000 la media annuale per i membri è di circa 52,464$ e 46,932$ per i pensionati al di sotto dei FERS o dei FERS/CSRS.
89 anni di media e 13 mila euro al mese di stipendio. Sono l’elite che siede tra gli scranni di Palazzo Madama e non possono dare le dimissioni.

Lo stipendio di un senatore della Repubblica è di 211.502 euro lordi lanno comprensivi di diaria, indennità e rimborsi. A conti fatti sono circa 13mila euro al mese netti in busta paga.

Gli attuali cinque senatori a vita costano allo Stato più di un milione di euro all’anno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*