Quanto il colore esterno di una casa influenza le spese energetiche? - Notizie.it
Quanto il colore esterno di una casa influenza le spese energetiche?
Guide

Quanto il colore esterno di una casa influenza le spese energetiche?

Chi possiede una casa resta sorpreso nel vedere quanto la pittura esterna possa influenzare la quantità di energia utilizzata per riscaldare o raffreddare casa. Se siete preoccupati per i costi energetici alle stelle, dovreste sapere come il colore contribuisce al consumo di energia.

Colori scuri

Pitturare la casa con colori scuri assorbe la luce solare. Questo è particolarmente utile quando il clima è freddo, in quanto il calore aggiunto può abbassare molto le spese di riscaldamento. Purtroppo, i colori scuri possono avere l’effetto opposto durante l’estate.

Colori chiari

I colori chiari riflettono la luce del sole. Questo è vantaggioso quando la temperatura è calda, perché la pittura impedisce al sole di surriscaldare la casa. Questo può aiutare con i costi di raffreddamento. Tuttavia, i colori chiari continuano a riflettere il sole in inverno, che si traduce generalmente in costi di riscaldamento elevati.

Considerazioni

Se vivete in un clima nordico con inverni rigidi ed estati miti, dovreste scegliere un colore scuro per pitturare esternamente la vostra casa.

Se vivete in un clima meridionale, con inverni miti ed estati calde, dovreste scegliere un colore chiaro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*