Quanto si può ritardare un aborto?

Donna

Quanto si può ritardare un aborto?

Aborto – o “interruzione volontaria di gravidanza”, come viene chiamato di solito- è una delle più comuni procedure mediche negli Stati Uniti, con circa 1,2 milioni di aborti praticati ogni anno.

Limite
Il termine entro il quale l’aborto può essere eseguito dipende dalla vitalità del feto, o il bambino non ancora nato, ma nella maggior parte dei casi è compresa tra 22 e 24 settimane. Nel 2010, Nebraska ha imposto un divieto di aborti oltre 20 settimane.

Trimestre
Il trimestre significa letteralmente “tre mesi”, ma i termini primo, secondo e terzo trimestre di gravidanza sono spesso usati per descrivere la settimana da 1 a 14, da 15 a 28 e 29 a 40, rispettivamente, di una gravidanza a termine.

Procedure dell’aborto
La scelta dell’aborto medico o chirurgico è di solito disponibile durante il primo trimestre di gravidanza, ma l’aborto medico -con farmaci quali methotrexate e mistoprostol – è disponibile solo durante le prime 9 settimane.

Oltre a ciò, le procedure chirurgiche sono l’unica opzione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche