Quattro regole d’oro per combattere l’invecchiamento COMMENTA  

Quattro regole d’oro per combattere l’invecchiamento COMMENTA  

Da sempre l’uomo, inteso come essere umano, è alla ricerca dell’eterna giovinezza. Ricordate la famosa storiella della fonte della giovinezza? Tornare a essere come dei ventenni, raggiunta la fatidica “certa età” è impossibile. Evitare di diventare decrepiti… invece… beh per questo qualcosina si può fare. Ci sono 7 regole d’oro, 7 piccoli accorgimenti che potranno darvi una grande mano quando sarete più in la con gli anni. Ovviamente queste regole dovete seguirle fin da ora che siete nel pieno delle vostre forze:

1) Fare attività fisica. Questo darà una grossa mano al vostro sistema linfatico. Non dovrete prepararvi per le olimpiadi, va bene anche una passeggiata di 30/40 minuti. L’importante è che si passeggi con costanza

2) Idratarsi. Fate un favore alla vostra pelle e bevete tanta acqua. In caso contrario non meravigliatevi se a 35 anni avete già le rughe e la vostra pelle perde di elasticità.


3) Riposare. Non confondete il risposare con il dormire 12 ore di fila. Non è questo il punto e, come spesso accade, è la qualità che fa la differenza, non la quantità.

Otto ore di sono sono la “dose giusta” di sonno. Procuratevi un buon materasso, mangiate leggero e vedrete che dormirete bene (eccezione va fatta se siete pieni di cambiali.

In tal caso è difficile prendere sonno).

4) Alimentazione sana. Un’alimentazione corretta è fondamentale, non solo per la vostra salute, ma per prolungare la vostra giovinezza.

L'articolo prosegue subito dopo

Abbuffatevi di cibi con antiossidanti come cereali, verdura e frutta di stagione. Naturalmente tenete presente che la dieta deve essere varia.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*