Quel “faccio tutto io” è egocentrismo COMMENTA  

Quel “faccio tutto io” è egocentrismo COMMENTA  

Frustrated Hispanic woman at desk surrounded by toys

Se abbiamo la fissazione di essere indispensabili a casa e in ufficio, se soffriamo della sindrome del “faccio tutto io” con molta probabilità siamo persone egocentriche. Gli studiosi sono arrivati a questa conclusione dopo aver intervistato un gruppo di volontari, chiedendo loro di stimare in percentuale l’impegno che ci mettono nelle attività quotidiane. Quasi tutti, in vari ambiti (familiari, scolastici, professionali) hanno risposto: “Il 100%”. Nicholas Epley, professore di scienze comportamentali all’Università di Chicago, sta cercando di capire perché così tante persone sopravvalutino il proprio contributo, e lo fa attraverso una serie di esperimenti “sul campo”.


La tendenza al “faccio tutto io” è abbastanza frequente anche in famiglia (sono state coinvolte nella ricerca alcune coppie sposate). In realtà, secondo il ricercatore, il sovrastimarsi non significa sentirsi superiori agli altri.

Piuttosto è un chiaro segnale di egocentrismo. E voi, appartenete alla categoria del “faccio tutto io”?

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*