Quello che vorrei far sapere sulla sclerosi multipla

Guide

Quello che vorrei far sapere sulla sclerosi multipla

Vivere con una malattia misteriosa

Yahoo! ha chiesto ai lettori e ai contribuenti di scrivere storie personali sulla sclerosi multipla per onorarare il mese dell’educazione nazionale sulla Sclerosi Multipla e sulla sua consapevolezza. Ecco qui una prospettiva.

Ho passato quasi due decadi con questa malattia ed è ancora un mistero. Anche se i dottori mi hanno offerto un piccolo spiraglio, da quando la progressione della sclerosi multipla è incerta–ciò illustra quanto essa sia difficile da comprendere. Nonostante vi siano i sintomi standard, come la debolezza dei muscoli e la stanchezza, ogni persona ha la sua esperienza ben distinta. Questo aumenta la confusione per chi guarda alla sclerosi multipla, molti con la malattia sembrano in salute, come me. In più rende difficile agli altri capire quanto una persona con la sclerosi multipla spesso sia molto affaticata.
Famiglia, amici, e colleghi possono aiutare immensamente, se solo potessero capire una sola cosa, la sclerosi multipla non si vede, perchè chi ce l’ha appare sano.

Camminare non è un problema oggi, ma forse avremo bisogno di una sedia a rotelle domani. La sclerosi multipla è una malattia a cui ci dobbiamo adattare giorno per giorno, contro la nostra volontà.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*