Questione di Karma: il trailer del film

Cinema

Questione di Karma: il trailer del film

Ecco la trama di Questione di Karma, il secondo film diretto da Edoardo Falcone, molto apprezzato dalla critica e dal pubblico.

Questione di Karma è l’esilerante commedia scritta e diretta da Edoardo Falcone e interpretata da Elio Germano e Fabio De Luigi. Di recente uscita (è stato distribuito il 9 marzo) ha già riscosso un discreto successo ai botteghini, risultando una pellicola gradevole con una storia ai limiti del surreale che vede protagonista Giacomo (interpretato da Fabio De Luigi) un ricco erede di una famiglia di industriali, un personaggio singolare che ama fantasticare e dedicarsi all’esoterismo. Proprio un esoterista gli sconvolgerà la vita quando lo informerà sull’esistenza del padre, morto quando lui era ancora bambino e reincarnatosi in un nuovo uomo. Il presunto padre reincarnato è Mario Pitagora, un uomo cinico il cui unico pensiero sono gli affari e fare quattrini a palate. Il loro incontro, tra gag e scene esileranti, cambierà per sempre il loro percorso di vita.

Il primo trailer del film è stato distribuito il 25 febbraio, due settimane prima dell’uscita del film. Un’accoppiata tra due bravi attori quella tra i protagonisti di Questione di karma, il secondo lavoro di Edoardo Falcone che ha puntato proprio sui tempi comici e il talento di Elio Germano e Fabio De Luigi, impiegati in ruoli insoliti.


Lo strano scrittore francese che rivelerà a Giacomo l’esistenza in vita del padre reincarnato è interpretato da Philippe Leroy. Molto riuscite anche le interpretazioni di Stefania Sandrelli, Eros Pagni e Isabella Ragonese, i familiari di Giacomo, che si accorgeranno presto che Mario in realtà è un truffatore che si approfitterà del suo nuovo amico, presunto figlio nella vita precedente, ammaliato dalla sua posizione economica fino a quando non verrà smascherato. Non vogliamo privarvi del finale per questo vi invitiamo a gustarlo al cinema per trascorrere una serata leggera e spensierata in compagnia di buoni pop corn.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...