Quirico, Assad e i gas COMMENTA  

Quirico, Assad e i gas COMMENTA  

Fanno discutere le rivelazioni di Pierre Piccinin, lo studioso belga rapito e tenuto prigioniero dai ribelli in Siria insieme a Domenico Quirico. “Assad non ha utilizzato armi chimiche”, ha detto Piccinin, riferendo una conversazione tra i ribelli, ascoltata dai due ostaggi. “Non ho alcun elemento per confermare questa tesi. E’ folle dire che io sappia che non è stato Assad a usare i gas”, precisa invece il giornalista italiano, che a Roma è stato ricevuto dal premier Letta e ascoltato dai pm che indagano sul sequestro.

Intanto il segretario di Stato americano Kerry lancia un ultimatum ad Assad: “Consegni le armi chimiche entro una settimana se vuole evitare l’attacco”. “Le armi sono state usate contro di noi – replica il presidente siriano – Se ci sarà un attacco, aspettatevi risposte a tutto campo”. Domani Obama parlerà alla nazione, alla vigilia del voto del Senato sulla risoluzione per l’intervento armato.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*