Quando raccogliere le patate COMMENTA  

Quando raccogliere le patate COMMENTA  

Raccolta delle Patate: quando il momento migliore della raccolta dei tuberi commestibili da terra, indicazioni del calendario lunare

La patata è un tubero commestibile ricavato e frutto delle piante della specie Solanum tuberosum, originaria del Perù, molto utilizzata a scopo alimentare.

Le patate sono molto apprezzate per usi culinari, contengono potassio, fibre alimentari, vitamina C e carboidrati complessi, sono dotate di ottime proprietà nutrizionali per contrastare il diabete, l’insorgenza di infiammazioni ed ad alto contenuto energetico e potere saziante.

Regine dei tuberi commestibili, le patate sono un ortaggio ricco di vitamina C, utile ed apprezzato nelle diete per limitare e prevenire i danni irreparabili causati dai radicali liberi e con potenti azioni di anti-aging.

La presenza di potassio rende questo tubero un ottimo aiuto contro l’ipertensione, le emorroidi, il diabete e l’obesità. Ecco perché sono apprezzate dai nutrizionisti che ne consigliano il consumo nelle diete ipocaloriche: consumate cotte al vapore, lessate o al forno senza olio cotto, sono un vero e proprio “toccasana” per mantenere la linea, contrariamente a quanto si possa pensare.

L'articolo prosegue subito dopo

Comprendere il giusto momento di raccolta delle patate non è mai scontato, specie per questo tubero che cresce sotto terra: per sapere il momento preciso per raccogliere la patata da terra si deve guardare la pianta, se ingiallisce, i tuberi commestibili sono pronti e hanno raggiunto un grado di maturazione tale da essere raccolti. Molto semplice, basta estirpare da terra la pianta e visionare alla radice se il tubero è formato, ha raggiunto il suo grado ideale di maturazione ed è pronto per essere consumato e messo sul mercato. In genere, la patata è pronta da estrarre dal terreno quando la pianta sulla superficie ingiallisce, è rigogliosa e può essere cavata dal terreno senza alcun problema. La buccia della patata deve essere di colore giallo-bruno, altrimenti se verde-bruno, significa che il tubero non è ancora pronto da essere consumato. Il periodo di raccolta delle patate, dopo periodo di semina, si può stimare in base al momento in cui è avvenuta la semina: vi sono varietà di patate precoci che sono raccoglibili dopo 3 mesi e patate “tardive” che raggiungono il loro grado di maturazione dopo 4-5 mesi. Ovviamente ci sono momenti e periodi in cui è ideale raccogliere le patate: prediligere sempre e solo i periodi piuttosto “secchi” mai quando piove o c’è umidità. Secondo dicerie popolari e credenze si narra e si tramanda che la raccolta delle patate all’inizio della luna calante sia il momento migliore ed ideale. Provate per credere!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*