Radiazioni emesse dall’iPhone e considerazioni sui limiti di legge COMMENTA  

Radiazioni emesse dall’iPhone e considerazioni sui limiti di legge COMMENTA  


Anche se un cellulare è stato testato per un livello specifico di SAR (tasso di assorbimento delle radiazioni), questo non significa che il telefono costantemente emetterà quel livello di radiazioni, secondo un articolo di Cnet pubblicato a settembre 2011.


I Telefoni cellulari possono sprigionare livelli di radiazione diversi per le chiamate vocali rispetto a quando li si utilizza per la trasmissione dei dati. Inoltre, un cellulare può emettere diversi livelli di SAR quando si utilizzano le bande di trasmissione differenti. Ad esempio, secondo l’Environmental Working Group, il livello di SAr dell’iPhone 3GS di 1,19 W/kg si applica quando il dispositivo sta usando la connettività cellulare di terza generazione in standard GSM, e quando essa si svolge presso l’orecchio.


In confronto, l’iPhone 3G ha un livello di SAR di appena 0,52 W/kg quando viene eseguito in modalità Wi-Fi e si tiene all’orecchio.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*