Radio Maria e le misteriose interferenze su Radio Popolare COMMENTA  

Radio Maria e le misteriose interferenze su Radio Popolare COMMENTA  

Misteri della fede: sarà pure vero che le vie del Signore sono infinite, però quanto accade a Radio Popolare, sembra più frutto di un artificio umano che uno dei tanti miracoli dell’Altissimo, anche perchè francamente, sarà impegnato  su fronti ben più nobili! La popolare emittente milanese di sinistra ( frequenza 107,6) da tempo cerca di trasmettere degli spot in favore del testamento biologico, recitati dall’attore e drammaturgo Moni Ovadia, ma sistematicamente la frequenza salta e si inserisce misticamente Radio Maria a coprirli .Sarà esorcismo, sarà colpa di qualche hacker? A dirla tutta ho dovuto riscrivere l’articolo perchè magicamente mi si è spento il pc !

Leggi anche

2 Commenti su Radio Maria e le misteriose interferenze su Radio Popolare

  1. E' stato chiarito con i tecnici di Radio Maria che si trattava di interferenza esterna… un miracolo che è terminato subito dopo lo sputtanamento in diretta le sera stessa nel notiziario e nel microfono aperto che ne è seguito.
    Chi ha concepito la simulazione ignorava che le due emittenti da sempre collaborano per evitare interferenze tra le due frequenze all'estremo della banda FM che utilizzano e i tecnici non lavorano su base ideologica. Inoltre Radio Popolare non ha alcun interesse ad apparire come la radio comunista che copre la cattolica Radio Maria e viceversa. Solo un cercopiteco (pieno di soldi, visti i mezzi tecnici che ha dovuto impegnare per coprire Radio Popolare all'antenna, non dalla sede da cui il segnale partiva pulito) poteva concepire una simulazione così stupida. Chissà se l'escopost sta impegnando mezzo euro per indagini?

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*