Radiohead negli Stati Uniti dal vivo con le nuove canzoni

Concerti

Radiohead negli Stati Uniti dal vivo con le nuove canzoni

Che i Radiohead arrivino in Italia è cosa certa come la spasmodica corsa a comprare i biglietti per le quattro date previste in Italia . Nel frattempo Thom Yorke e compagni mica che se ne stanno fermi. No se ne vanno in giro per le date mondiali a regalare successi planetari e canzoni rimaste sconosciute ai più. In fondo l’artista cerca sempre qualcosa di nuovo e perché non cercarlo nel vecchio? Voci girano e attraversano l’oceano arrivando a noi che non aspettiamo altro che sapere cosa andremo ad ascoltare dal vivo. Sicuro è che stanno spingendo a mazzetta una canzone che proviene dal gruppo di Thom prima di Radiohead, gli Atoms for Peace, la canzone deriva da ‘Skirting on the surface’ e si chiamerà ‘Cut a hole’, ma su Youtube l’abbiamo scovata da un concerto recente in Texas con il vecchio nome.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=MGtLGuSaVOI&w=420&h=315]

Un’altra più spinta si chiama ‘Identikit’ e l’abbiamo scovata da un concerto a Houston.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=snp06q1tQ48&w=560&h=315]

Ce n’è ancora un’altra che si chiama ‘The amazing sounds of Orgy’ e il titolo spiega un sacco di cose.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=f69I–5K9oo&w=420&h=315]

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Andrea Paolucci 2642 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact: