RadioSonar festeggia otto anni di attività al c.s.o.a. Sans Papiers COMMENTA  

RadioSonar festeggia otto anni di attività al c.s.o.a. Sans Papiers COMMENTA  

RadioSonar e il c.s.o.a. Sans Papiers organizzano “Una festa della madonna”, stasera, in via Carlo Felice 69, al Sans Papiers.
La festa è un’occasione per sostenere RadioSonar, una radio indipendente, nata sul web otto anni fa, libera da ogni logica di mercato e di partito. Il progetto è sempre stato totalmente aperto e legato alla creazione di una sorta di ragnatela comunicativa che contiene diverse realtà. Il suo palinsesto è sempre stato a 360 gradi, attento a tutte le esigenze, senza limiti o censure. L’unico limite è quel basilare grado di consapevolezza e laicità chiesto ai dj per trasmettere.


Le sale del Sans Papiers ospiteranno diversi dj-set:
DJ MIRKIONE from Pump Up The Jam
SEMIR da RadioAction
LOS QUIFOS dal Sans Papiers
GLOBAL FROGS dall’Experience Lab
– Special Guest: DJ JACKSON

La radio vive senza contributi e senza pubblicità. Per questo ogni anno diventa difficile sostenere le spese amministrative e tecniche: parliamo di diritti SIAE, delle spettanze al Consorzio Fonografici e del materiale audio utilizzato per le trasmissioni.

La radio chiede solamente un contributo di due euro per partecipare alla festa.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*