Raffaello, il sole delle arti alla Reggia di Venaria Reale COMMENTA  

Raffaello, il sole delle arti alla Reggia di Venaria Reale COMMENTA  

Fino al prossimo 24 Gennaio 2016 presso la Reggia di Venaria Reale si svolge la mostra dedicata a Raffaello, il sole delle arti. Gli enti promotori sono: Città di Torino e Città metropolitana di Torino. Raffaello è senza dubbio uno tra i pittori più celebri del Rinascimento italiano.  La sua ripresa dei temi michelangioleschi, mediati dalla sua visione solenne e posata, fu uno degli input fondamentali della corrente manierista.I curatori della mostra sono: Gabriele Barucca, Sylvia Ferino e il comitato scientifico presieduto da Antonio Paolucci. In mostra opere di Raffaello, che ripercorrono tutta la sua carriera artistica, dagli anni di formazione a maestri che hanno avuto un ruolo fondamentale nella sua vita come  il padre Giovanni Santi, il Perugino, il Pinturicchio e Luca Signorelli, fino ad arrivare al suo impegno verso le cosiddette arti applicate e alle sue ultime creazioni.

Leggi anche: L’Art nouveau di Alfons Mucha a Milano


Fonte foto: arte.it

Leggi anche

babbo-natale
Cultura

Babbo Natale esiste o no

Ci sono ancora bambini che credono a Babbo Natale e attendono con ansia di ricevere i suoi doni a Natale. Ma quanto c'è di reale in questo personaggio? La maggior parte dei genitori si sente rivolgere la fatidica domanda “Babbo Natale esiste o no?” dai propri figli appena riescono a percepire la realtà distinguendola dalla fantasia. Per alcuni questo momento arriva presto (fra i 3 e i 9 anni), per altri si prolunga un po’. Una cosa è certa: nell’immaginario collettivo dei più piccoli il personaggio di Babbo Natale ha persino soppiantato Gesù Bambino. Per i bimbi in tenera età Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*