Raffiche violente durante la gara: gruppo di ciclisti cade in terra COMMENTA  

Raffiche violente durante la gara: gruppo di ciclisti cade in terra COMMENTA  

La forza della natura può risultare davvero insormontabile in alcuni casi e anche un fenomeno meteorologico come il vento, che solitamente può creare fastidi o complicazioni ‘gestibili’ puo’ rendere le cose davvero difficili. E’ accaduto a Cape Town, in Sud Africa, in occasione della 40esima edizione del Cape Town Cycle Tour, gara di biciclette che coinvolge migliaia di atleti; basti pensare che quest anno erano 35mila quelli registrati per prendervi parte ma purtroppo gli organizzatori si sono trovati costretti a sospendere la corsa a causa di una bufera di vento violentissima, con raffiche talmente impetuose, superiori i 100 km/h da rendere ai ciclisti praticamente impossibile avanzare.


 

 

Lo testimoniano diversi video amatoriali realizzati dal pubblico e diffusi su Youtube e sui social network, che mostrano come gli atleti vengano praticamente bloccati dal vento in gruppo, quasi come se si trovassero di fronte ad un muro, e a causa delle raffiche cadono in terra o addirittura vengono spinti indietro, non riuscendo ad avanzare neanche di un centimetro.

Impossibile gareggiare in queste condizioni….guardare per credere.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*