Ragazza attaccata da uno squalo alle Hawaii COMMENTA  

Ragazza attaccata da uno squalo alle Hawaii COMMENTA  

Attacco di uno squalo alle isole Hawaii. A farne le spese una ragazza tedesca di 20 anni, deceduta a causa delle gravi ferite riportate; l’annuncio del decesso in seguito all’attacco dello squalo, avvenuto lo scorso week end sulla costa di Maui, è stato dato dalla famiglia della giovane.

Leggi anche: Milan-Amburgo: Beckham giocherà dal primo minuto

La 20enne stava nuotando con il respiratore quando improvvisamente uno squalo l’ha attaccata: ricoverata in ospedale è stata tenunta in vita artificialmente fino alla morte.

Leggi anche: Fabri Fibra attacca Grignani, che risponde per le rime

E’ il primo attacco mortale nell’arcipelago da almeno 10 anni ma nel corso dell’anno non sono mancati altri episodi, come quello avvenuto pochi giorni fa ai danni di un 16enne che faceva surf.

Leggi anche

vincita-record-al-casino
Esteri

Vincita record di 43 milioni alle slot, il casinò non paga. Ecco il motivo

Quando ha letto la somma di denaro che aveva vinto alle slot non poteva crederci, ma tutti i sogni che pensava di poter avverare sono svaniti in pochi istanti. E' accaduto in un casinò di New York dove una donna, Katrina Bookman, ha deciso di trascorrere un po' di tempo alle slot machine spendendo qualche dollaro. Improvvisamente però la macchinetta ha annunciato non solo la vittoria ma anche una somma record, pari a ben 43 milioni di dollari. Katrina pensava di aver fatto la vincita più alta della storia e in quel momento, come da lei stessa raccontato e poi Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*