Ragazza down realizza il sogno di sfilare COMMENTA  

Ragazza down realizza il sogno di sfilare COMMENTA  

Una ragazza affetta da sindrome di Down, la 18enne Madeline Stuart, ha realizzato il suo sogno di poter sfilare in passerella. La giovane, infatti, domenica 13 settembre ha sfilato alla New York Fashion Week. si tratta della seconda persona in assoluto, affetta da sindrome di Down, che riesce a calcare le passerelle dell’alta moda. Qualche mese fa, la madre Rosanne aveva postato sui social un collage del primo servizio fotografico della ragazza. Da allora la giovane si era allenata duramente: aveva infatti praticato nuoto, palestra, hip-hop, cheerleading, pur di vedere realizzato il suo sogno.


L’interesse generato dagli utenti dei social, in particolare di Facebook, nei confronti della ragazza aveva fatto sì che questa divenisse il volto della marca di cosmetici GlossiGirl e il nome di una collezione di borse del produttore EverMaya.

A New York ha invece sfilato per Ftl Moda, marchio attento alle disabilità, che ha presentato la collezione primavera 2016. La madre della giovane: “Questo non riguarda solo noi.

Riguarda la battaglia per tutte quelle persone là fuori un po’ diverse”. Poi ha aggiunto: “Se solo un genitore di bambini con la sindrome di Down penserà che suo figlio possa avere una vita migliore grazie all’esempio di Madeline, lei sarà felice”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*