Ragazzina 14enne si getta nel vuoto, ‘forse vi ho deluso’

Cronaca

Ragazzina 14enne si getta nel vuoto, ‘forse vi ho deluso’

1

Sono parole choccanti quelle scritte da una 14enne di Fontaniva, in provincia di Padova, che si è gettata nel vuoto da un palazzo abbandonato di Cittadella, in Borgo Vicenza, togliendosi la vita. La giovane è morta sul colpo e a nulla è servito l’immediato intervento di un’ambulanza del 118, giunta sul posto insieme ai carabinieri. Anche se le ragioni del terribile gesto non sono ancora note, la giovane che studiava all’Istituto Girardi, avrebbe lasciato alcuni messaggi in una lettera lasciata all’anziana nonna dopo aver lasciato casa sua per dirigersi a Cittadella. La ragazzina avrebbe avvisato i genitori del fatto che stava uscendo, poi si sarebbe recata dalla nonna per lasciarle la lettera nella quale ha scritto “Vi volevo bene, forse vi ho deluso”, senza però fare riferimento a nulla nello specifico. La nonna, una volta letto il contenuto della lettera, ha immediatamente avvisato i familiari ma la giovane si era ormai tolta la vita.

Una seconda lettera, nella quale chiedeva nuovamente perdono, è stata trovata dai carabinieri nello zaino della 14enne. Si cerca ora di capire cosa possa averla spinta al folle gesto, dai contrasti con i genitori a delusioni amorose, da problemi a scuola o litigi con gli amici.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche