Ragazzina di 10 anni accusata dell’omicidio di una bimba di 3 mesi

Cronaca

Ragazzina di 10 anni accusata dell’omicidio di una bimba di 3 mesi

Una sconvolgente storia arriva dalla cittadina di Fairfield, nello stato del Maine – USA. Una bambina di 10 anni è stata accusata della morte di una neonata di tre mesi. la giovane vittima si chiamava Brooklyn Foss-Greenaway. Secondo quanto ricostruito, la ragazzina ha prima somministrato dei farmaci alla neonata e, successivamente, l’ha strangolata. I lividi presenti sul volto della piccola lasciano supporre che le siano state premute con forza le mani sulla faccia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche