Ragazzo di 12 anni schiacciato a morte mentre suonava con gli amici: aperte le indagini
Ragazzo di 12 anni schiacciato a morte mentre suonava con gli amici: aperte le indagini
Cronaca

Ragazzo di 12 anni schiacciato a morte mentre suonava con gli amici: aperte le indagini

ragazzo
Ragazzo di 12 anni schiacciato a morte mentre suonava con gli amici: aperte le indagini

Tragica morte per un bambino di dodici anni: il ragazzo è stato ucciso dal crollo di un palo di legno, mentre si esibiva in un performance musicale con i suoi amici

Un ragazzo di dodici anni è morto, nella giornata di ieri, in Scozia. Il giovane si stava esibendo con alcuni amici in una performance musicale al Parco di Glenaylmer, quando è rimasto intrappolato dal crollo del palco. Sul posto sono immediatamente intervenuti i soccorsi, ma per il giovane dodicenne non c’è stato nulla da fare. Un incidente terribile che ha lasciato tutto il paese di Kirconnel, in Scozia, senza parole. La Polizia scozzese ha aperto un fascicolo d’indagine e nei prossimi giorni si saprà qualcosa di più sulle dinamiche del terribile incidente. A schiacciare il ragazzo, senza lasciargli possibilità di scampo, è stato un palo di legno che, improvvisamente gli è crollato addosso nel corso dell’esibizione.

Ragazzo muore a Glenaylmer Road

A Kirkconnel, in Scozia, si è consumata una vera e propria tragedia. La Polizia scozzese ha aperto le indagini per capire le cause del crollo del palco, che ha portato alla morte un ragazzo di dodici anni.

Il giovane stava partecipando ad un esibizione musicale, insieme ad alcuni suoi amici, quando è stato travolto da un palo di legno che non gli ha lasciato scampo. Inutili i soccorsi, subito intervenuti sul posto, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane dodicenne.

Il tragico incidente si è consumato intorno alle 16.40 del pomeriggio di ieri a Glenaylmer Road, in Scozia. Il palo di legno ha schiacciato il ragazzo, togliendogli ogni possibilità di salvataggio. Il dodicenne si trovava a Kirkconnel, cittadina scozzese che è ancora sotto shock, insieme ad alcuni amici per una performance musicale nel verde del parco cittadino. Proprio mentre lui e il suo gruppo di amici si stavano esibendo qualcosa è andato storto e, per motivi ancora da chiarire e al vaglio degli inquirenti, il palco è crollato ferendo a morte il dodicenna.

Soccorsi invani

Nonostante l’intervento dei mezzi di soccorso sia stato tempestivo, per il dodicenne non c’è stato nulla da fare.

Arrivati a Glenaylmer Road i soccorsi non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane, schiacciato da un palo di legno. Un terribile incidente che ha lasciato sotto shock tutti i partecipanti all’evento musicale e che ha portato disperazione e dolore nella famiglia del ragazzo. Nessuno è riuscito a salvare il bambino, probabilmente deceduto sul colpo in seguito alle gravi lesioni interne provocate dalla caduta del palo.

La Polizia scozzese sta conducendo le indagini sull’accaduto, per riuscire a stabilire le cause del crollo del palo e portare giustizia alla famiglia del dodicenne ucciso dal crollo. Una passione, quella del ragazzo per la musica, che si è trasformata in tragedia. Al parco sono intervenuti immediatamente anche gli agenti della Polizia, ma anche il loro aiuto non è stato sufficiente per salvare il dodicenne. Il portavoce della Polizia locale ha dichiarato che il palo che è crollato sul bambino è simile ad un palo del telegrafo: il peso e la violenza della caduta hanno inciso in modo negativo sulla sopravvivenza del bambino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche