Ragazzo morto in gita, il presidente dei presidi: abolire viaggi scolastici - Notizie.it

Ragazzo morto in gita, il presidente dei presidi: abolire viaggi scolastici

Prima Pagina

Ragazzo morto in gita, il presidente dei presidi: abolire viaggi scolastici

All’indomani di una ennesima tragedia accaduta in gita si riaccendono le polemiche circa l’effettiva utilità dei viaggi scolastici. A prendere la parola, scatenando le reazioni di insegnanti e alunni, è il Presidente dell’associazione nazionale presidi, Giorgio Rembado. “Abolirei del tutto i viaggi di istruzione classici”, ha rivelato alla “Repubblica”. E ha aggiunto: “Questi viaggi hanno sempre meno senso, non è come un tempo in cui per molti ragazzi il viaggio d’istruzione costituiva un’occasione per uscire dal proprio contesto familiare”.

Intanto proseguono le indagini sulla misteriosa morte del 17enne Elia Barbetti. Forse la marijuana ch il ragazzo ha fumato in compagnia di tre compagni di scuola è stata acquistata proprio a Milano, nell’area Expo. Altra ipotesi è che invece l’acquisto sia avvenuto prima di partire, quindi in Toscana. L’autopsia eseguita sul corpo del ragazzo ha accertato che non vi sono altri traumi tranne quello provocato dalla caduta in volo dall’altezza di sei piani.

2 Trackback & Pingback

  1. Ragazzo morto in gita, il presidente dei presidi: abolire viaggi scolastici - Braincell
  2. Ragazzo morto in gita, il presidente dei presidi: abolire viaggi scolastici | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche