Rai 1: Perchè scegliere donna dell’est Europa. Esplode polemica sui social COMMENTA  

Rai 1: Perchè scegliere donna dell’est Europa. Esplode polemica sui social COMMENTA  

Rai 1: Perchè scegliere donna dell'est Europa. Esplode polemica sui social
Rai 1: Perchè scegliere donna dell'est Europa. Esplode polemica sui social

Polemiche A “Parliamone sabato”, la rubrica di “La vita in diretta” condotta da Paola Perego. Il servizio di qualche giorno fa intitolato “Gli uomini preferiscono le straniere”,  o meglio le ragazze dell’Est, ha scatenato il web.


Forse il sondaggio lanciato da Paola Perego nella sua rubrica a La vita in diretta, ha contribuito forse a girare il coltello nella piaga. Molto probabile che alla maggioranza degli italiani non va giù, che in Tv, siano spesso impiegate ragazze dell’Est.


Gli autori non avrebbero mai immaginato cosa sarebbe successo. In effetti il titolo era provocatorio. “La minaccia arriva dall’est. Gli uomini preferiscono le straniere”. Il titolo aveva un sottotitolo: “Sono rubamariti o mogli perfette”?

Paola Perego introduce la discussione dicendo: “Vogliamo parlare del fenomeno delle donne dell’est e del fascino che queste donne esercitano sugli uomini”. In studio sono presenti Marta Flavi, il direttore di Novella 2000 Roberto Alessi, l’ex Miss Italia Manila Nazzaro,  Marina, di origine ucraina. Alla trasmissione partecipa anche Fabio testi, al quale la Perego chiede: “tu sei stato con donne dell’est meravigliose, come Anita Ekberg.


Paola Perego, inizia ad elencare una serie di personaggi, che sono stati o che hanno sposato donne dell’est. Nel dibattito ogni ospite porta avanti la sua tesi. Chi preferisce il proverbio Donne e Buoi dei paesi tuoi, chi pensa il contrario. La conduttrice manda un servizio sugli italiani che preferiscono le straniere.

L'articolo prosegue subito dopo


Quando arriva la grafica. Il sondaggio mostra le risposte ad alcune domande sull’argomento. Questi sono i motivi perchè si preferiscono le ragazze dell’Est: 1) Sono tutte mamme, ma dopo aver partorito recuperano un fisico marmoreo. 2) Sono sempre sexy, niente tute né pigiamoni. 3) Perdonano il tradimento. 4) Sono disposte a far comandare il loro uomo. 5) Sono casalinghe perfette e fin da piccole imparano i lavori di casa. 6) Non frignano, non si appiccicano e non mettono il broncio.

Questi risultati vengono commentati, ma ormai la discussione si è infuocata. Anche il web partecipa alla polemica. La scrittrice Silvia Ballestra, twitta sul suo profilo: “Fuori i nomi degli autori, e domani tutti a casa, la Perego per prima”.

Tempi duri per le donne italiane.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*