Oggi Ramadan e festa ebraica, migliaia di agenti a Gerusalemme COMMENTA  

Oggi Ramadan e festa ebraica, migliaia di agenti a Gerusalemme COMMENTA  

Gerusalemme sotto il controllo di migliaia di agenti delle forze dell’ordine, chiamati a garantire la sicurezza della città.

Inizia oggi il Ramadan, infatti, con il primo venerdì di preghiera che, quest’anno, coinciderà con la festività ebraica di Shavuot. Il rischio di scontri fra musulmani ed ebrei è considerato concreto quando non molto probabile e, così, le autorità hanno deciso di schierare tutte le forze a disposizione per garantire l’ordine per le vie di Gerusalemme.


A partire da stasera e fino a domenica, si prevede che saranno migliaia i fedeli delle due religioni che si recheranno al Muro del Pianto e verso la Spianata delle Moschee attraversando la parte più antica di Gerusalemme. Secondo quanto hanno riportato i media israeliani, la polizia ha voluto sottolineare come le misure di sicurezza che saranno messe in atto nel corso del fine settimana erano state stabilire prima del recente atto terroristico di Tel Aviv.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*