Ranieri, almeno per ora, rimane COMMENTA  

Ranieri, almeno per ora, rimane COMMENTA  

Claudio Ranieri
Claudio Ranieri

Per ora, Claudio Ranieri resta il tecnico dell’Inter. A confermarlo è Massimo Moratti, uscendo dal consiglio di amministrazione della Saras. Il quale ha anche detto di non aver ancora parlato con il tecnico romano, ma di avere intenzione di farlo nelle prossime ore.

Pur indebolito dopo la ennesima sconfitta con il Napoli, che sembra aver definitivamente tagliato fuori i nerazzurri dalla lotta per la Champions League, Ranieri sembra destinato a restare almeno sino a domenica, anche se la situazione continua ad essere estremamente fluida.

Anche perché Moratti ha affermato di voler tastare il polso alla squadra per cercare di capire il reale stato d’animo dei giocatori, prima di prendere una decisione definitiva.

Ormai, la crisi che attanaglia Zanetti e compagni ha raggiunto livelli da allarme. La mancanza di reazione nella partita del San Paolo, è estremamente preoccupante e indica uno scollamento della squadra e tra essa e Ranieri.

L'articolo prosegue subito dopo

Ormai non è solo la mancanza di gioco a risaltare durante le gare dell’Inter, ma anche la rassegnazione che sembra essere diventata inseparabile compagna di viaggio di molti giocatori e che non depone certo a favore di Ranieri, incapace ormai di suscitare una reazione di orgoglio. Se a questo si aggiunge la contestazione della tifoseria, che ormai coinvolge apertamente anche Moratti, si capisce come in queste ore non si può essere sicuri assolutamente di nulla, anche se con ogni probabilità saranno decisive proprio le prossime ore per fare definitiva chiarezza. Almeno sino a domenica. Intanto Figo continua ad essere in stand-by, qualora le cose precipitassero.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*