Rapa rossa sport: benefici molto utili COMMENTA  

Rapa rossa sport: benefici molto utili COMMENTA  

Le proprietà della rapa rossa sono molteplici e non è tutto: questo ortaggio rappresenta un alleato formidabile per chi pratica sport; meglio di un integratore!

Se volete avere una marcia in più nei vostri allenamenti sportivi e non volete ricorrere ad integratori che potrebbero avere delle controindicazioni, vi basta un succo di rapa rossa!
La barbabietola rossa infatti, possiede molti zuccheri oltre a potassio, ferro e altri minerali rari come il magnesio, il litio e il rubidio (molecole antiossidanti). Oltre a queste proprietà, contengono anche vitamina A,B,C.

Inoltre è un vero toccasana per tutte le persone che si sentono sempre stanche, ma anche per coloro ai quali viene richiesto un grosso dispendio energetico; ad esempio gli sportivi.

Di questo tema, se siete interessati e avrete occasione di partecipare, ne parleranno alcuni nutrizionisti alla Sport Nutrition International Conference a Bologna, dal 25 al 27 novembre.


Ma cos’ha di speciale la rapa rossa per essere raccomandata addirittura a chi pratica sport a livelli agonistici?
Grazie al suo elevato contenuto di zuccheri, sali minerali e antiossidanti è stato esaminato più volte e non ha mai deluso gli sportivi che ne hanno assunto una quantità prima di una gara o di un altro evento sportivo.

L'articolo prosegue subito dopo

L’esempio più sorprendente è quello che riguarda l’Università di Exetere nel Regno Unito: alcuni ciclisti hanno bevuto mezzo litro di succo di rapa rossa prima di una gara. Ebbene, i loro tempi sono migliorati di parecchi secondi rispetto a chi aveva utilizzato degli integratori!

E’ adatta a tutti, non solo agli sportivi!
Se avete problemi di pressione o alla circolazione sanguigna, la rapa rossa può aiutarvi poichè riduce la pressione arteriosa, favorendo l’afflusso di sangue e l’espansione dei vasi sanguigni. Non può mancare il succo di barbabietola durante la gravidanza, grazie all’alto contenuto di acido folico. E’ depurativo per il fegato, ha proprietà diuretiche ed è utile se soffrite di anemia, disturbi mestruali o menopausa; infatti favorisce l’assorbimento nel ferro.
Attenzione però! Se avete problemi di gastrite, non fa per voi perchè la rapa rossa stimola i succhi gastrici.

Dopo questa lunga introduzione sulle proprietà della rapa rossa, vediamo alcuni modi per preparare un succo genuino direttamente a casa vostra!

Se non ne siete provvisti, procuratevi un estrattore grazie al quale potrete prepararvi gustose centrifughe, ottime per avere un apporto vitaminico alla vostra alimentazione.
Unite sempre qualche goccia di limone al vostro succo di rapa rossa perchè facilita l’assimilazione del ferro. Non esagerate! Non vi servirà a nulla bere un litro di barbabietola al giorno, dovrete prima abituare il vostro corpo, perciò iniziate solo con un bicchiere. In commercio trovate già il succo pronto, ma spesso sono contenuti dei conservanti che vanno a coprire le sostanze nutritive.

Ecco la ricetta del succo di rapa rossa, mela e zenzero. Procuratevi 100 gr di rapa rossa, 80 gr di mela, dello zenzero fresco e se volete un aiuto per i globuli rossi, unite anche 240 gr di carote viola. Centrifugate il tutto e bevete subito per evitare che gli ingredienti possano ossidarsi.

Con pochi euro avrete un potente elisir contro la stanchezza ed è anche anti-age!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*