Rapimenti alieni: il caso di Robert Taylor - Notizie.it

Rapimenti alieni: il caso di Robert Taylor

Viaggi

Rapimenti alieni: il caso di Robert Taylor

Robert Taylor con un disegno della navicella

Rapimenti alieni? E’ ciò che sembra essere accaduto a Robert (Bob) Taylor, operaio forestale 61enne scozzese residente a Livingston. Alle 10.15 della mattina di venerdì 9 novembre 1979 si recò con il suo camioncino a controllare il rimboschimento di una zona naturale, quando si trovò di fronte un UFO. Non c’era altra spiegazione per quello strano oggetto sospeso sulla radura di fronte a lui: era una sfera larga 6 metri ed alta 4, circondata da una sorta di anello simile a quello di Saturno, intorno al quale c’erano come dei propulsori che non emettevano alcun suono. Attorno alla sfera, poi, c’erano dei piccoli oblò. A Taylor sembrò proprio una navicella spaziale, dal colore grigio chiaro e dalla superficie ruvida.

Un attimo dopo vide 2 piccole sfere pungenti tipo mine della II Guerra Mondiale staccarsi dalla navicella e cominciare a dirigersi verso di lui; poi gli si attaccarono alle gambe, spingendolo verso la navicella stessa.

A quel punto Taylor sentì uno strano odore e svenne. Al risveglio sembrava aver perso la voce; non vide più la navicella, ma il suo cane, che aveva portato con sé, era molto agitato. Per 4 ore l’uomo ebbe mal di testa e per 2 giorni anche una terribile arsura, sentendosi come “intubato per un’anestesia”, spiegò.

Sul fenomeno accadutogli, vi furono delle indagini, in particolare sugli strappi nella parte alta dei suoi pantaloni: essi si trovano ancora presso la British UFO Research Association, perché sembra ci si trovi di fronte ad un caso di rapimenti alieni. L’ufologo inglese Stewart Campbell ha confermato che nella zona dove Taylor avrebbe avuto il suo strano incontro, sarebbero passati oggetti sconosciuti all’uomo.

[Gallery]

1 / 6
1 / 6
Robert Taylor con un disegno della navicella
L'UFO che Robert Taylor avrebbe visto
Robert Taylor nel punto dove avrebbe visto l'UFO
Ancora Bob Taylor e l'UFO
Scena di un rapimento alieno
Il logo della British UFO Research Association

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche