Rapina con sequestro all’ufficio postale di via Appennini a Milano COMMENTA  

Rapina con sequestro all’ufficio postale di via Appennini a Milano COMMENTA  

20120505-153342.jpg

Milano – Sono stati 20 interminabili minuti per i dipendenti dell’ufficio postale in via Appennini a Milano. Tre rapinatori hanno fatto irruzione nell’ufficio postale, poco prima delle otto.

Armi in pugno hanno tenuto sotto sequestro una dozzina di dipendenti, rinchiudendoli nei bagni con le mani legate e imbavagliati. In meno di mezzora, i tre criminali hanno svuotato le casse e portato via 75.000 euro.

Nessuno è rimasto ferito

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*