Rapinato Renato Zero COMMENTA  

Rapinato Renato Zero COMMENTA  

renato

“Aho, faccelo salutà”. Con queste parole dirette al custode del residence di via della Camiluccia a Roma, due uomini si sono finti fan di Renato Zero e si sono avvicinati alla sua auto, dove il cantante era alla guida: gli hanno portato via un orologio dal valore di 45.000 euro.

È accaduto venerdì 9 maggio, intorno alle 17, quando Renato Zero stava tornando a casa. I due a bordo di uno moto erano coperti in volto da occhiali scuri e casco.

Così si sono avvicinati a Renato Zero e lo hanno colpito in testa, sfilandogli l’orologio. Indaga la polizia.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*