Molfetta, il rapinatore recita la parte del cliente COMMENTA  

Molfetta, il rapinatore recita la parte del cliente COMMENTA  

Molfetta, il rapinatore recita la parte del cliente
Molfetta, il rapinatore recita la parte del cliente

Accade in quel di Molfetta, nel nord barese: un rapinatore si finge ostaggio

Entra in un “Compro Oro” spianando la strada ai complici e recita per tutta la durata della rapina

Un pregiudicato 31enne di Giovinazzo entra in un “Compro Oro” atteggiandosi come un normale cliente ma tiene aperta la porta in modo tale da consentire l’ingresso dei suoi due complici, i quali armati di bastone e pistola danno inizio al colpo.


Uno dei rapinatori tiene sotto tiro con la pistola la commessa e il suo compagno che si trovava casualmente (a differenza del finto cliente) nel negozio, mentre l’altro svuota lestamente la cassa portando a casa un bottino di circa mille euro, il tutto mentre il loro complice continua l’interpretazione da oscar rimanendo accovacciato in un angolo fingendosi terrorizzato.


Sembrava essere andato tutto per il meglio (per i rapinatori) ma la commessa e il suo compagno, allertate le forze dell’ordine, hanno preteso che il finto cliente non si allontanasse in quanto testimone del crimine appena avvenuto all’interno dell’esercizio.

Successivamente, una volta visionate le immagini filmate dalle telecamere del negozio, i carabinieri hanno scoperto che si trattava di una messa in scena e così il pregiudicato è stato arrestato per rapina aggravata in concorso nonostante la buona prova da attore.

L'articolo prosegue subito dopo

Le indagini per risalire all’identità dei complici dell’uomo sono attualmente in corso.

2 Trackback & Pingback

  1. Molfetta, il rapinatore recita la parte del cliente | Braincell
  2. Molfetta, il rapinatore recita la parte del cliente | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*