Real – Bayern: le scelte di Zidane e Ancelotti

Calcio

Real – Bayern: le scelte di Zidane e Ancelotti

formazione

Le probabili formazioni della partita che si terrà stasera al Bernabeu di Madrid. Leggete per scoprire le scelte di Zidane e Ancelotti.

Questa sera al Bernabeu si svolgerà la partita di ritorno del big match tra spagnoli e tedeschi, per i quarti di finale di Champions League. La sfida di andata si era conclusa con la vittoria del Real Madrid grazie alla rimonta all’Allianz Arena con una doppietta di Cristiano Ronaldo. Questo campione, tra l’altro, ha segnato il suo centesimo goal in competizioni UEFA.

Per questo motivo alla formazione di Ancelotti servirà uno scatto da campione per provare l’impresa di vincere, in uno stadio in cui pochissime squadre sono riuscite a portare a casa la posta in palio.

Nelle ultime partite l’andamento in trasferta del team bavarese non è stato impeccabile. Nel torneo europeo sono arrivate due vittorie, l’ultima con l’Arsenal per 5-1, ma anche due sconfitte, una delle quali proprio a Madrid contro l’Altletico.

Per quanto riguarda la squadra di Zidane, invece, che ha vinto in rimonta a Gijon, in casa ha raccolto tre vittorie e un pareggio con il Borussia Dortmund nella fase a gironi.

Il suo scopo è quello di difendere a tutti i costi il goal del vantaggio.

Al Bayern servirà un successo con due goal di scarto per accedere alle semifinali. In caso di 2-1 la partita proseguirà ai tempi supplementari.

Il direttore di gara sarà l’ungherese Viktor Kassai.

Vediamo insieme le scelte dei due allenatori.

scelte

Le scelte di Zidane e Ancelotti

Zidane schiererà la formazione ufficiale ma senza contare sull’infortunato Bale. Al suo posto confermatissimo Isco, mattatore assoluto nella serata di Gjion, al fianco di Benzema e Cristiano Ronaldo. In difesa, davanti a Keylor Navas ci saranno Carvajal e Marcelo sugli esterni con Sergio Ramos e Nacho a completare il pacchetto. In mediana, invece, ci saranno Kross, Casemiro e Modric.

Il Bayern Monaco prevede dal primo minuto l’entrata di Lewandowski, che riprenderà il suo posto al centro dell’attacco. In caso di forfair sarà Muller a subentrare. In difesa, davanti a Neuer ci saranno Lahm, Boateng, Alaba e Bernat. In caso di non utilizzo del centrale tedesco, in dubbio, potrebbe essere arretrato Xabi Alonso, titolare in mediana con Vidal e l’impiego in mediana di Muller insieme a Robben e Ribery.

Real Madrid (4-3-3-): Navas; Carvajal; Ramos; Nacho; Marcelo; Kroos; Casemiro; Modric; Isco; Benzema; Ronaldo.

Allenatore: Zinedine Zidane.

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Lahm; Boateng; Alaba; Bernat; Vidal; Xabi Alonso; Robben; Thiago Alcantara; Ribery; Lewandowski. Allenatore: Carlo Andreotti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche