Recensioni false, la risposta di Tripadvisor

Viaggi

Recensioni false, la risposta di Tripadvisor

Notizie.it ha messo online ieri un’inchiesta sulle recensioni comprate sui siti di reviews. Tripadvisor, che ringraziamo, ci ha subito mandato alcune rettifiche che pubblichiamo volentieri.

PRECISAZIONI:

· “Le 23 milioni di recensioni e opinioni sono autentiche e sono imparziale e sono da utenti reali,” dice portavoce Brooke Ferencsik. ”La stragrande maggioranza degli albergatori, capiscono il rischio per il loro business e la reputazione se tentano di inviare informazioni fraudolente a TripAdvisor.”

· Il virgoletto risale probabilmente ad alcuni anni fa in quanto i dati riportati non sono aggiornati. TripAdvisor conta attualmente 75 milioni di recensioni e opinioni

· “TripAdvisor, che fa parte di Expedia, è stato il terzo più popolare sito di informazioni di viaggi nel mese di giugno, con circa 10 milioni di visitatori unici, secondo la società di tracking comScore.”

· In seguito allo spin off da Expedia avvenuto nel 2011, TripAdvisor è ora un’azienda indipendente e non fa più parte di Expedia. Inoltre in base ai dati ComScore relativi a luglio 2012 il numero di visitatori unici al mese di TripAdvisor è pari a 60 milioni

STATEMENT:

“TripAdvisor è contraria a qualunque tentativo volto a manipolare il ranking delle strutture attraverso l’uso di recensioni fasulle. TripAdvisor non lavora e non sostiene nessuna azienda che afferma di essere in grado di ottimizzare la posizione di una struttura all’interno del sito. I tentativi volti a manipolare il posizionamenti di un’azienda nelle classifiche attraverso l’invio di recensioni false è assolutamente contrario alle nostre policy e penalizzeremo qualunque azienda che venga sorpresa ad utilizzare queste agenzie.

I tentativi di utilizzare queste aziende da parte delle strutture sono rari in quanto la maggior parte delle strutture comprende l’enorme rischio per la propria reputazione e per il proprio business legato al tentativo di ingannare gli utenti di TripAdvisor. Nei rari casi di aziende che provano ad usufruire di questi servizi, i nostri sistemi antifrode sono estremamente efficaci nell’individuare coloro che provano a manipolare il sistema attraverso tentativi multipli e diffusi, e adottiamo delle misure molto severe per punire le aziende che vengono colte in fallo. Per esempio, sulla pagina di TripAdvisor della struttura può venire pubblicata una notifica in rosso che spiega come le recensioni relative alla struttura possano essere sospette. Facciamo tutto ciò per proteggere i nostri utenti.

TripAdvisor è il sito di recensioni di viaggio più grande del mondo, con oltre 60 Milioni di visitatori unici ogni mese e con un’incredibile crescita anno su anno nel numero di viaggiatori che si rivolgono al sito e nelle persone che continuano a tornare per le proprie ricerche di viaggio. È grazie all’utilità delle recensioni e delle opinioni dei viaggiatori se raggiungiamo un tale livello di fedeltà da parte degli utenti. Secondo uno studio svolto da PhoCusWright e commissionato da TripAdvisor*, il 98% dei rispondenti ritiene che le recensioni trovate su TripAdvisor siano accurate rispetto alla loro esperienza reale.

Non c’è nulla di più importante per noi dell’autenticità delle nostre recensioni. Abbiamo un team internazionale di specialisti di prim’ordine , che si occupa di garantire l’autenticità delle nostre recensioni 24 ore su 24 e 365 giorni all’anno. Tripadvisor ha monitorato decine di milioni di recensioni postate negli ultimi 10 anni e come risultato siamo in grado di identificare gli schemi delle attività sospette utilizzando vari filtri sofisticati e modelli comportamentali per analizzare le recensioni. Monitoriamo e valutiamo centinaia di attributi legati alla corrispondenza elettronica, come gli indirizzi IP, il tipo di browser utilizzato e persino la risoluzione dello schermo del dispositivo utilizzato dal recensore. Le attività sospette vengono segnalate all’investigation team che utilizza una serie di metodi confidenziali aggiuntivi studiati per identificare eventuali frodi.

Sappiamo che il volume di recensioni su TripAdvisor permette ai viaggiatori di avere un quadro completo di una struttura e prendere una decisione sulla base delle opinioni di molte persone, prima di prenotare i loro viaggi. Il viaggiatore medio legge dozzine di recensioni prima di prenotare. Oltre alle recensioni dei viaggiatori, abbiamo i profili utente e più di 16 milioni di fotografie sul sito che aiutano i viaggiatori a scegliere la struttura giusta per loro.”

**l sondaggio è stato condotto nel mese di Settembre 2012 da PhoCusWright su un campione di 2,739 intervistati. Il panel degli intervistati è stato selezionato in modo casuale, attraverso un pop-up di invito su TripAdvisor.com.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...