Recensioni nuovo film di Luciana Littizzetto COMMENTA  

Recensioni nuovo film di Luciana Littizzetto COMMENTA  

Il film, diretto da Massimo Venier è il (quasi) remake del Vedovo di Dino Risi, anno 1959, con Franca Valeri e Alberto Sordi. In entrambe le storie ci sono una signora ricca e un marito pasticcione, una coppia pessimamente assortita in cui lei a un certo punto sembra sia morta in un incidente (in treno la prima volta, su un aereo la seconda: i tempi cambiano). Da lì, equivoci, cattiverie e risate.


Nessuno intende proporre paragoni tra i diversi interpreti. E a ciò aggiungiamo che Fabio De Luigi e Luciana Littizzetto sono due ottimi comici, tra i migliori della scena nazionale del nostro paese.

Il problema della commedia di Venier è la mancanza di ritmo, l’assenza di una reale ironia nella storia e nei vari quadretti grotteschi che dovrebbe comporre il mosaico generale, l’ancor più grave assenza di una minima vis comica.

Più che di un confronto che non va posto tra i due attori, quindi, è la scelta alla base di Fabio De Luigi, adatto a molti altri ruoli ma non a questo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*