RecuperiamOli: posizionati i box per la raccolta degli oli vegetali esausti ad Alba COMMENTA  

RecuperiamOli: posizionati i box per la raccolta degli oli vegetali esausti ad Alba COMMENTA  

Alba – Le tanichette verdi per la raccolta dell’olio vegetale esausto potranno essere svuotate nei contenitori stradali sistemati in c.so Piave e in c.so Langhe vicino alle casette dell’acqua e in viale Masera all’isola ecologica Tetti Blu.

Leggi anche: Udine: madre picchia brutalmente sua figlia perché non porta il velo

La raccolta differenziata dell’olio “RecuperiamOli” è promossa da MPoli srl, da Coabser e dal Comune di Alba.
Le tanichette vengono distribuite anche dall’ufficio Ambiente del Comune e nei punti informativi temporanei allestiti in città (prossimo appuntamento venerdì 9 agosto presso il mercato di c.so Europa, angolo via San Pio V, dalle 9:00 alle 13:00).
La tanichetta da 5 litri ed è dotata di tappo di sicurezza e di una griglia di protezione, per non introdurre componenti organici all’interno del contenitore e facilitare il recupero del solo olio vegetale.

Leggi anche: Matrigna sposa figliastra: ok dal tribunale

Si possono versare nel contenitore gli oli esausti da frittura (raffreddati) e gli oli di conservazione degli alimenti (scatolette del tonno, vasetti di sott’olio ecc). Nei contenitori non si devono inserire oli motore, acqua o altri liquidi.


L’olio vegetale esausto è un rifiuto che costituisce un grave pericolo se disperso nell’ambiente. 1 kg di olio inquina una superficie acquatica di 1.000 m².

L'articolo prosegue subito dopo

Gli impianti che trattano le acque reflue delle nostre città, per poter depurare 1 kg di olio, impiegano prodotti ed energia elettrica per un costo di circa 0.5€/kg.
Recuperare tutto l’olio vegetale esausto prodotto quindi ci permette di risparmiare risorse ed energia.

Alcuni numeri: in Italia vengono immessi al consumo circa 1.400.000 tonnellate di olio vegetale, da cui si ottengono circa 280.000 tonnellate di rifiuto, di cui 160.000 tonnellate da utenze domestiche e 120.000 da utenze commerciali.
Ogni famiglia produce mediamente in Italia circa 10 kg di olio vegetale esausto per anno.
L’olio vegetale, dopo il processo di rigenerazione, diventa una base per svariati prodotti come per esempio: biodiesel, lubrificanti, saponi, collanti e mastici.

Leggi anche

Ragazzo di 16 anni scomparso: ritrovato decapitato
Esteri

Ragazzo di 16 anni scomparso: ritrovato decapitato

Scompare a 16 anni e viene ritrovato sulla sponda di un fiume decapitato. Arrestato un suo compagno di scuola.   Quando è uscita di casa non si sarebbe mai aspettata di trovarsi di fronte una scena da vero film horror sulle sponde del fiume Merrimack, nei pressi di Lawrence, in Massachusetts. Stava passeggiando con il suo cane quando ha visto quel corpo smembrato e abbandonato tra le sterpaglie: il macabro resto di un omicidio di un adolescente per il quale adesso gli investigatori hanno arrestato un compagno di scuola che dovrà rispondere davanti ai giudici di omicidio di primo grado. Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*