Recupero dati iPhone: come fare

Guide

Recupero dati iPhone: come fare

Recupero dati iPhone: come fare
Recupero dati iPhone: come fare

Il recupero dati dal proprio smartphone è una delle operazioni più importanti che dobbiamo imparare a fare, anche e soprattutto perchè spesso negli smartphone ci sono dati fondamentali

Qui ci concentreremo principalmente sul recupero dati dei dispositivi col marchio della mela morsicata. Come recuperare dati da un Iphone, quindi? Come pre tutte le operazioni del genere, esiste una domanda che dobbiamo farci a prescindere: seguendo la risposta che daremo, sapremo come procedere. La domanda è questa: ho fatto un backup dei miei dati prima che arrivasse il momento di doverli recuperare?

Se la risposta è no (e, per inteso, sarebbe la risposta sbagliata), allora i dati vanno recuperati collegando l’Iphone al proprio computer fisso. I passaggi sono questi: Tramite cavo USB collega il tuo iPhone al PC. Poi avvia iPhone Data Recovery e dalla schermata principale clicca in alto su “Recover Data from iOS Devices”; avvia scansione iPhone, ovvero clicca “Start Scan” per iniziare la scansione della memoria che cercherà dei dati cancellati e ancora recuperabili; Anteprima contatti, sms, note, foto, eccetera, operazione con la quale, dopo la scansione il software mostrerà tutti i dati trovati, riordinati in diverse cartelle: Messaggi, Foto, Contatti, Whatsapp, re via discorrendo.

Basta quindi cliccare su una di tali cartelle a sinistra per vedere in anteprima il dettaglio dei files recuperabili. Infine Selezionare i files da recuperare e cliccare su “Recover“. Poi specificare una cartella del PC in cui salvare questi files.

Risposta 2: ovvero “Sì, ho fatto un backup dei miei dati prima che accadesse l’emergenza che mi porta a recuperarli”. In tal caso potrai usare iPhone Data Recovery per recuperare i dati da questo backup. Il file di backup creato da iTunes è in un formato speciale, SQLITEDB: hai quindi bisogno di iPhone Data Recovery per visualizzare ed estrarre dati da questo backup.
Avvia iPhone Data Recovery e seleziona “Recover Data from iTunes Backup File“. Il programma in automatico troverà i file di backup iTunes precedentemente creati sul tuo PC. Scegli quello da analizzare e clicca su “Start Scan”. Da lì la procedura continua come nel caso precedente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Modestino Picariello 727 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+