Redentore: in 100mila nella notte veneziana

Venezia

Redentore: in 100mila nella notte veneziana

Sono state 100mila le persone che ieri sono rimaste con il naso all’insù per assistere allo spettacolo dei fuochi d’artificio che hanno illuminato le acque del bacino di S.Marco, creando come ogni anno un’atmosfera unica e magica. Tutta Venezia ha festeggiato il Redentore, la festa più sentita dai veneziani, che hanno ballato, mangiato e hanno assistito allo spettacolo pirotecnico, chi dalle rive, chi dalle terrazze, ma soprattutto dalle barche (per la prima volta niente barche tradizionali) che hanno affollato la laguna. Si sono verificati alcuni inevitabili disordini, un arresto il piazza S.Marco ai danni di un ubriaco piuttosto violento e alcuni problemi per il rientro delle imbarcazioni. Per il resto, la serata ha soddisfatto tutti e dà appuntamento, come sempre, al prossimo anno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*